mercoledì 6 febbraio 2008

MA COSA FANNO I MARINAI, QUANDO ARRIVANO NEL PORTO?

04 Feb
Antigua, Aereoporto.

Da quando sono arrivato ad Antigua e' stata una pacchia continua. A parte due o tre giorni che ho dedicato a cercare un imbarco il resto della mia permanenza sull'isola annovera tra i luoghi piu' frequentati case, bar, barche, spiagge, ovvero dovunque c'e' stata una festa.
Sarei rimasto volentieri ancora, ma mi ha contattato Steve, un americano che possiede un catamarano enorme che necessita di un first mate: e' a St. Martin, vale la pena di andare a vedere da che parte gira il fumo.
P2021866
Mi dispiace lasciare Antigua perche' questa isola e' un misto molto ben equilibrato di paesaggio caraibico e comodita' europee, tranquillita' insulare e party scatenati, tutto condito da atmosfera di festa del paese.
Ma il tempo vola ed io voglio vedere tutto... mi tocca volare col tempo... Se a St Martin dovessi salire sul catamarano lavorerei per 3 o 4 settimane, per poi dirigere verso Cuba.

Cuba.... e' nella mia testa da quando sono partito, probabilmente da molto prima.
La Habana... le isole incontaminate di San Blas... la pericolosa Colon, crocevia del mondo intero... le isole Cook, nel mezzo del pacifico... Singapore... il golfo di Aden... poi l'africa, Alessandria d'Egitto.... Questi luoghi sono fuori dal mondo e nella mia testa prendono forme e definizioni fantastiche: non so' cosa aspettarmi, non so nulla di come sono in realta', ma so che voglio, devo vederli. Una sorta di calamita sposta la bussola dei miei desideri da quelle parti, ed io non so aspettare...

2 commenti:

franco carlo ha detto...

Stupenda quest'ansia di ricerca,questo desiderio di conoscere il mondo,le genti,questa sorta di calamita che sposta la bussola dei tuoi desideri verso mondi ignoti!
Ma ti sei mai chiesto da dove sorga tutto ciò?Da quale Fonte Interiore
nasca?Hai mai provato a navigare nell'Oceano infinito della Mente?
Penso di sì,perchè sei philosophus et nauta.Pertanto "ambula ab intra"!
Ma siccome sei un esperto navigatore,tu sai bene come devi comportarti.Formule matematiche precise:
Pb=Rv-(+/-scar.)-(+/-der.)-(+/-decl.)
-(+/-dev.).
"Tutto il mondo non è che un simbolo"diceva Goethe
ed infatti per orientarsi in questo
difficile oceano mentale bisogna sottrarre le,a volte, false e irresistibili attrazioni "magnetiche",le "derive"
delle correnti,a volte impetuose, dei pensieri,gli "scarrocci" provocati dai venti freddi o caldi
di,a volte effimeri,sentimenti che agiscano solo in superficie,in breve,tutte forze che tendono ad alterare la"rotta vera"di un serio e lucido ricercatore ma anche navigatore "dello mare aperto"che vuole a tutti i costi arrivare "allo glorioso porto",i.e.al "punto Sorgente"

diceva Arthur Rimbaud nel suo
Bateau ivre,a soli 17 anni

J'ai vu des archipels sideraux!et des iles
Dont le cieux dèlirants sont ouverts au vogueur:
-Est-ce en ces nuits sans fond que
tu dors et t'exiles,
Million d'oiseaux d'or,o future
Vigueur?

Buon viaggio e "vola nel tempo" "Ishmael"

P.S.
Risposta:i marinai,quando arrivano
nel Porto alfine si riposano!

Pilar ha detto...

Good words.